giovedì 14 aprile 2016

Serie Inversa - Progetto Diogene, Torino


Venerdì 15 aprile 2016 
ore 18.30 
Tram Diogene
Torino – Venerdì 15 Aprile, alle ore 18.30 al Tram Diogene, avrà luogo il quarto degli incontri stagionali di Serie Inversa, iniziativa attraverso la quale Progetto Diogene conduce una ricognizione sulle pratiche artistiche del territorio piemontese. L’artista invitato in questa occasione sarà Domenico Olivero.
Nato nel 1964 a Cuneo dove vive e lavora, Olivero  è un artista autodidatta il cui percorso artistico si è evoluto negli anni adottando diverse tecniche, atte a rappresentare al meglio le proprie particolari riflessioni sulla contemporaneità. Interessato alle dinamiche sociali, comunicative e antropologiche, l’artista conduce una ricerca formale che pensa alla tradizione ma si declina al presente, al quotidiano, e ne sfrutta e sperimenta le tecniche, le forme di divulgazione, i meccanismi sociali e i flussi di pensiero.
Fra gli ultimi progetti realizzati si menzionano Cuneo Succede, pagina comunitaria sulla piattaforma Facebook; Oc-land, serie di opere sul concetto d’identità e Spazi espositivi cuneesi, ricerca storica sulla realtà artistica a Cuneo.

Friday, April 15
the Diogene Tram
h. 6:30 pm
Turin – The fourth meeting of Serie Inversa, Diogene’s project of investigating the art scene in Piedmont, will take place on Friday, April 15 at the Diogene Tram at 6:30 pm, with our guest artist Domenico Olivero.
Born in Cuneo in 1964, Olivero is a self-taught artist whose artistic career has evolved over the years through a use of various techniques in order to better represent his particular musings on the contemporary world. The artist’s interest in social, anthropological, and communication dynamics has led him to conduct formal research with an eye to tradition while verging on the present, on daily life, by using and experimenting with techniques, forms of dissemination, social mechanisms, and the flows of thinking.
Olivero’s latest projects include Cuneo Succede (Cuneo Happens), a community page on the  Facebook platform; Oc-land, a series of works on the concept of identity, and Spazi espositivi cuneesi (Exhibition Spaces in Cuneo), a historical research on artistic activity in Cuneo.

Nessun commento:

Posta un commento